Elementi necessari nella stanzetta del bimbo

Creare la prima stanzetta per il bimbo non è spesso semplice perchè ogni genitori vogliono che sia perfetta e per questo devono imparare qualche regola utile.

La sicurezza è senza dubbio una preoccupazione primaria. Se volete dipingere le pareti oppure applicare la carta da parati ricordate d’utilizzare i vernici atossici e fate questi lavori almeno sei settimane prima dell’arrivo del piccolo. Peraltro, potete scegliere la carta da parati bambini, fatta specialmente per garantire la sicurezza dei piccoli. Tutti gli mobili e decorazioni ma anche i pupazzi devono rispettare le norme di sicurezza europee.
carta da parati bambini
Autor: Sonny Abesamis
Źródło: http://www.flickr.com
low cost
La prima cameretta del bambino deve essere arredata con colori calmi. Utilizzate dunque i toni neutri comme il bianco et il grigio, perfetti sia per maschietti, ma anche per femminucce a cui potete aggiungere delle decorazioni di colori forti. Il blu oppure il verde può anche essere un ottima base per preparare la bellissima stanzetta.

Una idea fantastica è quella di personalizzare le pareti con la carta da parati bambini ed le foto, perfetti per decorare in un modo rapido e originale. Tutte le decorazioni, cavallucci ed altri giocattoli la rendono più simpatica. I mobili necessari nella camera del piccolo saranno un lettino spondine, che si può montare a due altezze diverse , che dovrebbe essere robusto, un fasciatoio per cambiare il bambino e una guardaroba.

Infine, nella camera del bambino è necessaria la presenza di una poltrona rilassante e reclinabile, per allattarlo e farlo addormentare.
Per essere onesti, non importa il colore delle pareti, il vostro bimbo si sentirà felice e sicuro nelle vostre mani.
Tags:  , , ,